Bando per l’erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature - Anno 2021

 Home / Crescita dell’impresa / Promozione economica / Bandi / Bando per l’erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature - Anno 2021
Print and PDF

 

Si informa che con Determina Dirigenziale n. 419 del 23/11/2021, i bandi promozionali anno 2021 (Pid, Internazionalizzazione, Associazionismo, Ammodernamento, Comuni e Cultura), la cui scadenza di realizzazione è prevista al 31 dicembre 2021, sono stati prorogati per quanto riguarda la sola conclusione delle iniziative programmate, per un periodo di 4 (quattro) mesi dalla data della relativa scadenza (31 dicembre 2021) e quindi al 30 aprile 2022. Tale proroga dei termini non potrà incidere sulle attività/idee progettuali che pertanto non potranno essere modificate.

 

 

Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature 

Determinazione Dirigenziale n. 2022000480 del 19/12/2022  relativa al Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature anno 2021 – CAR 19815 – Approvazione elenchi di giugno 2022 - imprese ammesse e liquidabili ed imprese non ammesse.



  • Secondo elenco domande ammesse e liquidabili in rendicontazione - Regime de minimis 717/2014 (allegato)
  • Secondo elenco domande ammesse e liquidabili in rendicontazione - Regime de minimis 1407/2013 (allegato)
  • Secondo elenco domande ammesse e liquidabili in rendicontazione - Regime de minimis 1408/2013 (allegato)
  • Elenco rendicontazione non ammesse - Regime de minimis 717/2014 (allegato)
  • Elenco rendicontazione non ammesse - Regime de minimis 1407/2013 (allegato)
  • Elenco rendicontazione non ammesse - Regime de minimis 1408/2013 (allegato)

 

Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature 

Determinazione Dirigenziale n. 2022000383 del 11/10/2022 relativa al Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature anno 2021 – CAR 19815 aiuti di stato 1407/2013, SIAN CAR 1005220 aiuti di stato 1408/2013 e Sipa Car 100028201 aiuti di stato 717/2014 - Approvazione elenco delle imprese rendicontate e liquidabili e degli elenchi delle imprese non ammesse (I^ elenco delle sole rendicontazioni pervenute ad aprile e maggio 2022)..

 

  • Primo elenco domande ammesse e finanziabili - Regime di MINIMIS 1407/2013  (allegato)
  • Primo elenco domande ammesse e finanziabili - Regime di MINIMIS 1408/2013  (allegato)
  • Primo elenco domande non ammesse in rendicontazione - Regime di MINIMIS 1407/2013  (allegato)
  • Primo elenco domande non ammesse in rendicontazione - Regime di MINIMIS 1408/2013  (allegato)

 

 

Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature 

Con Determinazione Dirigenziale n. 193 del 10/05/2022 relativa al Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature anno 2021 – CAR 19815 aiuti di stato 1407/2013, SIAN CAR 1005220 aiuti di stato 1408/2013 e Sipa Car 100028201 aiuti di stato 717/2014 - sono state riammesse in concessione n. 7 imprese riportate in elenco a seguito dell'accoglimento del riesame.

 

  • Elenco delle domande ammesse e finanziabili - n° 7 istanze di riesame - Regime di MINIMIS 1407/2013  (allegato)

 

 

Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature 

Determinazione Dirigenziale n. 140 del 30/03/2022 relativa al Bando a sportello 2021 - Bando per l'erogazione di voucher alle imprese della provincia di Napoli per ammodernamento macchine ed attrezzature anno 2021 – CAR 19815 aiuti di stato 1407/2013, SIAN CAR 1005220 aiuti di stato 1408/2013 e Sipa Car 100028201 aiuti di stato 717/2014 - Approvazione elenco delle imprese ammesse e finanziabili e degli elenchi delle imprese non ammesse - CONCESSIONE

  • Elenco ammesse de Minimis 717 - n° 2 istanze  (allegato)
  • Elenco ammesse de Minimis 1407 n° 493 istanze (allegato)
  • Elenco ammesse de Minimis 1408 - n° 11 istanze  (allegato)
  • Elenco domande non ammesse n° 366 istanze (allegato)

La Camera di Commercio di Napoli emana un bando attraverso il quale intende sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Napoli, stimolandole a realizzare progetti di ammodernamento. 

 

La somma stanziata per l’iniziativa di cui al presente Bando ammonta all’importo complessivo di € 7.000.000,00 (SETTEMILIONI/00) per favorire gli investimenti. 

 

Sono ritenuti ammissibili gli investimenti avviati dal 1° gennaio 2021 al 31/12/2021.

 

Tutte le iniziative proposte dovranno concludersi al 31/12/2021.

 

Le istanze di ammissione al contributo debbono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica attraverso lo sportello on-line “Contributi alle imprese” all’interno del sistema WebTelemaco di Infocamere, a partire dalle ore 08,00 del 25/06/2021 fino alle ore 20,00 del 26/07/2021. 

 

Il bando e i relativi allegati saranno disponibili sul sito istituzionale dell’Ente: www.na.camcom.gov.it .

 

FAQ 
1

PEC aziendale
E’ necessaria l’indicazione di un unico indirizzo PEC, presso il quale l’impresa elegge domicilio ai fini della procedura e tramite cui verranno pertanto gestite tutte le comunicazioni successive all’invio della domanda. In caso di procura va, pertanto indicato sul modulo di domanda il medesimo indirizzo PEC eletto come domicilio ai fini della procedura e deve coincidere con quello dichiarato al Registro Imprese. 

L’impossibilità accertata di contattare l’impresa a mezzo PEC comporterà l’automatica decadenza della domanda di ausilio.

2

RICHIESTA DI VARIAZIONE DEL FORNITORE 
I soggetti beneficiari dei voucher sono obbligati, pena decadenza totale dell'intervento finanziario, a segnalare, motivando adeguatamente, eventuale variazione del progetto consistente nella sola variazione del fornitore indicato nella domanda presentata, fermo restando tutte le disposizioni obbligatorie previste nel bando in oggetto, entro e non oltre il giorno 26 aprile 2022, ciò al fine di consentire agli Uffici competenti di effettuare la relativa istruttoria entro il 30 aprile 2022, finalizzata al rilascio dell'autorizzazione da parte del Dirigente dell'Area Promozione.

A tale proposito si precisa che non saranno accolte in alcun modo le richieste di variazione del fornitore pervenute alla Camera di Commercio di Napoli successivamente alla effettiva realizzazione delle nuove spese oggetto della variazione, se non preventivamente autorizzate dalla Camera di Commercio di Napoli.

3

RICHIESTA DI VARIAZIONE DEL FORNITORE: ULTERIORI COMUNICAZIONI (26/04/2022)
Stante l'elevato numero di richieste di variazione pervenute e per favorire il completamento delle attività da parte degli Uffici camerali e/o dell'Azienda Speciale SI Impresa preposti all'istruttoria in tempo utile, le richieste di variazione non saranno più preventivamente autorizzate. Esse saranno valutate e verificate direttamente nella successiva fase di istruttoria delle rendicontazioni presentate e pervenute.

Con espresso avviso che saranno ammesse solo le variazioni dei fornitori e, al più, inclusivamente dei beni/attrezzature della stessa tipologia (variazioni di marca, modello, ecc.), fermo restando tutte le altre disposizioni del bando.

Il mancato riconoscimento delle variazioni effettuate comporterà anche il mancato riconoscimento delle spese con conseguente rimodulazione del contributo concesso.

In particolare si verificherà il mancato riconoscimento della variazione suddetta al verificarsi di almeno una delle seguenti condizioni:

  1. mancata allegazione oltre della fattura, anche del preventivo nuovo (sottoscritto dal fornitore e firmato digitalmente dal richiedente l’ausilio, ai sensi dell’art. 8 del Bando ammodernamento 2021) in fase di rendicontazione che sostituisce il precedente presentato in fase di domanda di partecipazione al Bando;
  2. variazione consistente in una modifica del progetto tecnologico;
  3. variazione finanziaria che comporti una modifica superiore al 20% del singolo costo approvato, fermo rimanendo il totale dei costi ammessi nella domanda di ausilio, ai sensi dell'art. 6 del Regolamento recante criteri e modalità per la concessione di ausili finanziari, approvato con Delibera del Consiglio camerale n. 3 del 29/04/2021.

 

Allegati:
Download this file (MODULO B-Rendicontazione-bando ammodernamento 2021 (1).docx.pdf)MODULO B - Rendicontazione [Bando Ammodernamento 2021] 417 kB
Download this file (MODULO A.pdf)MODULO A [Bando Ammodernamento 2021] 332 kB
Download this file (Modello procura bando ammodernamento 2021 (2).doc.pdf)Modello procura [Bando Ammodernamento 2021] 124 kB
Download this file (Modello A.3 eventuale_dichiarazione_rating_legalità bando ammodernamento 2021 (1).doc.pdf)Modello A.3 - Eventuale dichiarazione rating legalità [Bando Ammodernamento 2021] 315 kB
Download this file (MODELLO A.2-Relazione Preventiva dell'impresa-bando ammodernamento 2021 (1).doc.pdf)MODELLO A.2-Relazione Preventiva dell'impresa [Bando Ammodernamento 2021] 500 kB
Download this file (MODELLO A.1 - Dichiarazione de minimis -Bando ammodernamento 2021 (1).doc.pdf)MODELLO A.1 - Dichiarazione de minimis [Bando Ammodernamento 2021] 526 kB
Download this file (linee guida presentazione domanda AGEF bando ammodernamento 2021 (1).doc.pdf)Linee guida presentazione domanda AGEF [Bando Ammodernamento 2021] 247 kB
Download this file (Ammodernamento Informazioni Operative - Riepilogo Modulistica disponibile .docx.pdf)Informazioni Operative - Riepilogo Modulistica disponibile [Bando Ammodernamento 2021] 136 kB
Download this file (bando ammodernamento 2021.doc-1.pdf)Bando Ammodernamento 2021 [ ] 762 kB
Download this file (B.1-Relazione tecnica CONSUNTIVA.doc-1.pdf)B.1-Relazione tecnica CONSUNTIVA [Bando Ammodernamento 2021] 394 kB
Download this file (ALLEGATO ANTIRICICLAGGIO BANDO AMMODERNAMENTO.doc.pdf)Allegato antiriciclaggio [Bando Ammodernamento 2021] 278 kB