Home > Aree Tematiche > Abilitazioni, Albi e Ruoli > Autoriparatori

ultimo aggiornamento 03.02.2017

Autoriparatori

Leggi la pagina

L’autoriparazione consiste nell'attività di manutenzione e di riparazione dei veicoli e dei complessi di veicoli a motore (ivi compresi ciclomotori, macchine agricole, rimorchi e carrelli), adibiti al trasporto su strada di persone e di cose.

L'attività di autoriparazione è disciplinata dalla L.122 del 5 febbraio 1992

Per informazioni  dettagliate sull'attività, sui requisiti necessari, sulla modulistica, i costi e le  procedure per l'invio delle denunce al Registro Imprese, consultare la apposita Guida per l'Autoriparazione

Ai sensi di quanto dispone l’art. 19 L. 241/90 l’ufficio, entro 60 giorni dalla presentazione della denuncia, verifica la sussistenza dei presupposti e dei requisiti di legge e dispone, se del caso, con provvedimento motivato il divieto di prosecuzione dell’attività.


MODULISTICA

Modello SCIA122

Modello RT122

Modello DISC122

Modello Autocertificazione Antimafia