Notizie in evidenza

 Home / Notizie in evidenza
Print and PDF

Un App gratuita per prenotare gli appuntamenti dall’acconciatore, barbiere, al centro estetico o al centro tattoo di Napoli e Provincia.

La Camera di Commercio di Napoli è sempre al fianco delle Imprese e in questi giorni con la riapertura degli esercizi che offrono servizi per la cura delle persone lo fa con la creazione di un’App interamente gratuita realizzata da SI Impresa, azienda speciale unica della Camera di Commercio di Napoli.

 

A seguito dell’emergenza sanitaria per accedere dall’acconciatore, barbiere, al centro estetico o al centro tattoo occorrerà prenotarsi e Prenotappuntamento è uno strumento semplice e pratico. Per gli esercenti sarà un utile strumento per gestire l’agenda della propria attività e per i clienti sarà un affidabile servizio per ottimizzare i tempi.

 

Il valore aggiunto dell’App promossa dall’Ente è la totale gratuità per tutti gli utenti che potranno registrarsi con pochissimi e semplici passaggi.

 

L’App Prenotappuntamento già presente su Google Play Store a breve sarà scaricabile anche da Apple Store

 

Contemporaneamente al servizio di prenotazione attraverso l’App, SI Impresa continua a sostenere fortemente la sua campagna contro l’abusivismo del settore che mai come in questo momento rappresenterebbe un potenziale ed incontrollabile veicolo di contagio e di ostacolo all’economia. È un messaggio forte e chiaro del Presidente della Camera di Commercio Ciro Fiola e del Presidente di Si Impresa azienda speciale unica della Camera di Commercio Fabrizio Luongo rivolge da tempo alla collettività:  “Non affidarti ad abusivi a domicilio, aiuta le imprese ripartenza, tutela la tua salute e l’economia della tua città”

 

Continua..

Avviso Pubblico per la partecipazione all’iniziativa “Rilevamento statistico presso i consumatori della Provincia di Napoli”

L’Azienda Speciale Unica SI IMPRESA della CCIAA di Napoli, intende realizzare un rilevamento statistico presso i consumatori della Provincia di Napoli attraverso il coinvolgimento delle Associazioni dei Consumatori riconosciute dal CNCU Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, organo del MISE, e che abbiano sede  ed operino nella provincia di Napoli.


 

Tale indagine è finalizzata a rilevare elementi utili per valutare interventi straordinari che deriveranno dai fabbisogni registrati, e soprattutto, a comprendere  l’evoluzione  dei comportamenti e le nuove propensioni all’acquisto che all’esito di questa pandemia configureranno una domanda ben diversa da quella precedente, con necessaria ricalibratura dell’offerta, in particolar modo riferito alle tecniche di comunicazione e ai servizi da offrire pre e post vendita.

 

Così da definire una strategia non solo rapida ma concretamente utile al tessuto economico locale ed alle imprese in particolare per poter  programmare inoltre azioni dirette a rilanciare l’economia diffusa ed eventualmente il riposizionamento delle tecniche di vendita e di comunicazione delle imprese della provincia di Napoli.

 

A tal fine si intende realizzare un rilevamento statistico attraverso la somministrazione di  800 questionari di 12 domande a risposta chiusa ai consumatori residenti nella provincia di Napoli secondo una predeterminata campionatura geografica ed anagrafica, in particolare, sulla base dei relativi dati,  ripartendo l’area di interesse alla somministrazione dei questionari su base di 1/3 per la città di Napoli e 2/3 la Provincia, suddividendola, a sua volta,  in cinque aree geografiche distinte: area nord, area Vesuviano/nolano, zona costiera e penisola sorrentina, zona flegrea e  isole. Per quanto riguarda la campionatura anagrafica è prevista una targhetizzazione in 4 fasce (18-30 anni , 30-50 anni, 50-65 anni, over).

 

La somministrazione e la prima elaborazione dei questionari redatti dall’Azienda Speciale sarà affidata alle Associazioni di Consumatori della provincia di Napoli così come sopra identificate, in numero di  800 da ripartire in numero eguale per ognuna delle Associazioni partecipanti al bando che sarà pubblicato sul sito dell’Azienda Speciale.

 

Le Associazioni di consumatori interessate a partecipare all’iniziativa potranno aderire all’Avviso pubblico, pubblicato sul sito dell’Azienda Speciale e della Commercio di Commercio di Napoli. In ragione delle adesioni pervenute dalle singole Associazioni di consumatori sarà ripartito il numero di questionari da somministrare.

 

Il termine ultimo per la consegna dei questionari somministrati a S.I. Impresa è previsto in 20 gg. dall’affidamento della somministrazione.

 

Il costo complessivo del progetto è di euro 16.000,00 oltre iva.

 

Si impresa curerà la formulazione del questionario, il coordinamento delle attività, nonché l’elaborazione, la pubblicazione e la divulgazione dei risultati tramite i propri canali social ed istituzionali avvalendosi anche dei siti e dei social nella disponibilità delle medesime associazioni dei consumatori.

 

Per ogni questionario somministrato sarà riconosciuto un compenso forfettario di euro 20,00 (venti,00) oltre iva se dovuta.

 

Il questionario con la nota di presentazione dell’Azienda Speciale SI IMPRESA dovrà essere pubblicata in homepage (notizia in evidenza) e sui canali social (Facebook, etc.) delle Associazioni per il periodo del progetto.

 

L’Associazione dovrà altresì impegnarsi alla pubblicizzazione sui siti web e sui canali social di eventuali bandi, iniziative e news di interesse dei consumatori pubblicate sul sito e sui canali social di SI Impresa.

 

L’iniziativa è in ogni caso di titolarità di S.I. Impresa ed è fatto divieto divulgare i dati dell’indagine che rimangono in uso a questa Amministrazione.

 


Le domande di adesione, da redigersi sul modello allegato, dovranno pervenire con consegna via pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., a partire dal giorno 12 maggio 2020 e non oltre il 20 Maggio 2020 alle ore 12.00.

 

Napoli, 08 Maggio 2020                                                                         

IL PRESIDENTE

dott. Fabrizio LUONGO

Continua..

Webinar “Modello Unico di Dichiarazione ambientale – MUD 2020” Guida alla compilazione e alla presentazione

Nell’ambito del Progetto Fondo Perequativo, per il ciclo di seminari in videoconferenza «POLITICHE AMBIENTALI. AZIONI PER LA PROMOZIONE DELL’ECONOMIA CIRCOLARE», si svolgerà venerdì 15 Maggio alle ore 9.30 alle ore 13.30, il webinar dal titolo: “Modello Unico di Dichiarazione ambientale – MUD 2020” Guida alla compilazione e alla presentazione.


locandina ECOCERVED 2020 low


Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale – MUD (o comunicazione annuale al catasto dei rifiuti) è il modello attraverso il quale devono essere denunciati obbligatoriamente i rifiuti prodotti dalle attività economiche nell’anno precedente la dichiarazione. Lo schema di Modello da utilizzare quest’anno per le dichiarazioni da presentare entro il 30 giugno 2020 è lo stesso dell’anno scorso pubblicato su GU n.45/2019.

Con questo seminario si intende fornire agli enti e alle imprese utili informazioni per agevolare la compilazione e la trasmissione da effettuare on-line tramite la modalità semplificata https://mudsemplificato.ecocerved.it/ oppure in via oridinaria dal sito www.mudtelematico.it


La piattaforma utilizzata per le videoconferenze sarà TEAMS
Per partecipare occorrerà registrarsi al link: https://forms.gle/8ugVWU2ueSk2qBFt7
Successivamente alla registrazione sarà inviato il link per il collegamento alla videoconferenza.

Continua..

Webinar: Australia, una straordinaria opportunità per le PMI italiane

Un Webinar per il rilancio dell’export in piena emergenza Covid-19, organizzato da Si Impresa, e promosso dalla Camera di Commercio di Napoli, in partenariato con l’Ordine dei Dottori Commercialiati e degli Esperti Contabili, Circondario Tribunale di Napoli e con il patrocinio dell’Australian Governement Department of Foreign Affairs and Trade.


 

La partecipazione all’evento attribuirà n. 4 crediti formativi e saranno riconosciuti ai commercialisti/revisori che si registreranno sul sito www.odcec.napoli.it/eventi e, successivamente, autocertificheranno “online”, entro sette giorni dal webinar, nella stessa pagina, l’avvenuta partecipazione.


 

La piattaforma utilizzata per la videoconferenza sarà Google MEET. Per partecipare occorre registrarsi al seguente link: https://forms.gle/boa6FjcQmT4TmPa69
Successivamente alla registrazione sarà inviato il link per il collegamento alla videoconferenza.

locandina Australia Si Impresa ODCED

Continua..