Home

  Home
Print and PDF
Bando per l’erogazione di Voucher per la partecipazione a Fiere Anno 2021

Bando per l’erogazione di Voucher per la partecipazione a Fiere Anno 2021

In considerazione dell’emergenza sanitaria da Covid-19 in corso e con l’obiettivo di supportare le imprese del territorio, la Camera di Commercio di Napoli istituisce un ausilio a fondo perduto alle MPMI della provincia di Napoli, attraverso l’emissione di un bando, finalizzato a sostenere la promozione e la valorizzazione del sistema produttivo napoletano, favorendo una maggiore partecipazione delle imprese partenopee alle manifestazioni fieristiche che si terranno nel 2021, attraverso la concessione di voucher a parziale copertura delle spese di partecipazione.

 

 

Le risorse, complessivamente stanziate a disposizione dell’iniziativa ammontano ad €500.000,00 (cinquecentomila/00 euro).

 

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (Voucher):

  • per le imprese fino alla concorrenza del 50% a fondo perduto delle spese ammissibili sostenute e documentate al netto di IVA, ammissibili ai sensi del presente bando;
  • per le cooperative ed i consorzi fino alla concorrenza del 60% a fondo perduto delle spese ammissibili sostenute e documentate al netto di IVA, ai sensi del presente bando;

 

Il contributo potrà essere concesso alla stessa impresa per n. tre partecipazioni fieristiche cui l’impresa parteciperà nell’anno solare 2021, comprese quelle all'estero.

 

Il contributo concedibile non può superare €2.500,00 (duemilacinquecento/00 euro) al netto di IVA, per ogni istanza presentata per la partecipazione a fiere regionali, €5.000,00 (cinquemila/00 euro) al netto di IVA, per ogni istanza presentata per la partecipazione a fiere nazionali ed €7.000,00 (settemila/00 euro) al netto di IVA, per ogni istanza presentata per la partecipazione a fiere all'estero.

 

Per avere diritto ai contributi di cui sopra è necessario che l'istante presenti una spesa minima ammissibile pari a €1.000,00 per le fiere regionali, ad €1.500,00 per le fiere nazionali, ed €2.000,00 per le fiere all'estero; al di sotto di tali importi minimi di spesa non sarà concesso alcun contributo. 

 

Le istanze di ammissione al contributo debbono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica attraverso lo sportello on-line “Contributi alle imprese” all’interno del sistema WebTelemaco di Infocamere, a partire dalle ore 08,00 del 09/07/2021 fino alle ore 20,00 del 09/08/2021.

 

Il bando ed i relativi allegati saranno disponibili sul sito istituzionale dell’Ente: www.na.camcom.gov.it . 

 

Tutte le iniziative proposte dovranno concludersi al 31/12/2021.

 

FAQ 
1

PEC aziendale
E’ necessaria l’indicazione di un unico indirizzo PEC, presso il quale l’impresa elegge domicilio ai fini della procedura e tramite cui verranno pertanto gestite tutte le comunicazioni successive all’invio della domanda. In caso di procura va, pertanto indicato sul modulo di domanda il medesimo indirizzo PEC eletto come domicilio ai fini della procedura e deve coincidere con quello dichiarato al Registro Imprese.
L’impossibilità accertata di contattare l’impresa a mezzo PEC comporterà l’automatica decadenza della domanda di ausilio.

2

Modalità di presentazione 
dovrà essere presentata un’unica domanda per la partecipazione ad un numero massimo di 3 fiere, così come per il de minimis: dovrà essere allegato alla domanda di partecipazione, solo un modello riportante l’importo cumulativo per le fiere (max n. 3) a cui si intende partecipare.


l’impresa partecipante dovrà risultare “attiva” al momento della presentazione della domanda di contributo (attività denunziata al Registro Imprese), l’attività economica dichiarata, dovrà essere rispondente all’oggetto del contributo (indipendentemente dalla identificazione come prevalente o secondaria).