Home

  Home
Print and PDF
Incontro - Confronto con Associazioni di Categoria - Bando Associazionismo

Incontro - Confronto con Associazioni di Categoria - Bando Associazionismo

Con Delibera di Giunta n. 49 del 15/06/2020 pubblicata all’albo camerale in data 24/06/2020 la Camera di Commercio di Napoli ha stanziato importanti risorse economiche a favore delle associazioni di categoria ed associazioni sindacali da utilizzare per la realizzazione di iniziative di promozione economica e territoriale ricadenti nella provincia di Napoli. 

 

Il testo del provvedimento è scaricabile dal sito internet della CCIAA di Napoli nella sezione Albo Online fino al 1 luglio 2020.   

 

Lo stanziamento consente, a titolo esemplificativo e non esaustivo, di finanziare progettualità che abbiano le seguenti finalità: sostegno alle imprese per la valorizzazione delle risorse turistiche; sostegno alle imprese per la valorizzazione delle eccellenze produttive (produzioni agroalimentari tipiche, enogastronomiche); sostegno alle imprese per la valorizzazione delle eccellenze produttive artigiane (sistema moda, preziosi, artigianato artistico ed altri settori artigiani); sostegno alla digitalizzazione delle imprese del territorio, alla ricerca e sviluppo innovativo, assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up, nonché assistenza alle MPMI per la preparazione ai mercati internazionali, la cui specificità o unicità costituisca fattore di attrazione, qualificazione e potenziamento del sistema economico provinciale e sia coerente con quanto previsto nel piano strategico predisposto dall’Ente per il 2020, non ultime quelle relative alla tutela del mercato e dei lavoratori delle imprese.

 

A tal fine, nell'ottica di una rinnovata collaborazione strategica con le associazioni, l'Ente camerale ha organizzato un incontro - confronto con le predette associazioni per meglio focalizzare, alla luce del vigente Regolamento camerale per la concessione di ausili finanziari, i principali criteri generali di presentazione delle iniziative.

 

Restano ovviamente fermi l'autonomia progettuale dei proponenti e l'insindacabile giudizio di merito della commissione camerale all'uopo individuata.

 

L'INCONTRO SI TERRA' NELLA GIORNATA DEL  02 LUGLIO 2020 ALLE ORE 10 PRESSO LA SEDE DELL’ENTE CAMERALE IN PIAZZA BOVIO