Home

  Home
Print and PDF
Sospensione protesti di assegni e cambiali fino al 31 agosto 2020

Sospensione protesti di assegni e cambiali fino al 31 agosto 2020

La Camera di Commercio di Napoli comunica che, in seguito a diversi emendamenti apportati al decreto legge 23/2020 è stato disposto che i protesti di assegni e cambiali resteranno sospesi fino al 31 agosto 2020.

Tale  sospensione  è applicabile altresì a vaglia cambiari, a cambiali e ad ogni altro titolo di credito emessi in data antecedente alla data di entrata in vigore del decreto.


L'emendamento approvato allunga il periodo di riferimento e  pertanto il termine finale diventa il 31 agosto 2020.


La sospensione opera a favore dei debitori e obbligati anche in via di regresso o di garanzia, salva la facoltà degli stessi di rinunciarvi espressamente. Sempre in base all'emendamento approvato, i protesti levati dal 9 marzo 2020 fino al 31 agosto 2020 non sono trasmessi dai pubblici ufficiali alle Camere di Commercio; 

Il relativo provvedimento è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.143 del 06/06/2020.